BHUTAN

Introduzione

Amitaba è specializzata nella preparazione di ogni tipo di percorso anche per viaggiatori individuali e per gruppi autonomi quali:

  • brevi visite o itinerari che portano a conoscere anche i luoghi più remoti e meno visitati del paese;
  • partecipazione ai festival culturali più importanti o ad eventi che non sono inseriti nell'elenco diffuso dal governo bhutanese per i visitatori, di cui si è giunti a conoscenza attraverso una paziente ricerca;
  • trekking che comprendono sia escursioni con un moderato impegno fisico e di tempo che impegnativi itinerari in alta quota riservati agli esperti dell’Himalaia;
  • e anche viaggi sportivi in mountain bike, rafting e kayak.

In questa pagina trovate una sezione che fornisce le informazioni più generali sul Bhutan (Druk Yul, il Paese del Drago Tonante), dove si è cercato di fornire un quadro sintetico ma preciso.
Nella parte dedicata ai Cham si trova l’elenco dei principali festival e con delle note, di cui suggeriamo la lettura, che aiutano ad interpretare il significato di questo fenomeno espressivo così importante nel Bhutan. Sono state collegate anche delle pagine di introduzione ai contenuti di alcuni di questi interessantissimi eventi.
Nella sezione Viaggiare in Bhutan si trovano informazioni generali e delle proposte di itinerario.
Nella sezione Trekking e viaggi sportivi in Bhutan vengono indicati gli itinerari principali con una descrizione dei percorsi, durata, grado di difficoltà e stagioni suggerite. Sono stati inseriti anche dei cenni sui viaggi di carattere sportivo (mountain bike, rafting e kayak).

Recarsi in Bhutan è costoso?

Recarsi in Bhutan è costoso se confrontato con la maggior parte delle aree himalaiane e tibetane perché le tasse per i permessi d'accesso sono molto elevate; è una barriera posta dai bhutanesi che evita loro di essere invasi dal turismo consentendo così di gestire in modo vantaggioso l’enorme interesse offerto dal paese. L’opinione di chi ha avuto la fortuna di recarvisi è che l’ambiente pristino, la forza delle tradizioni che sono state preservate e la scarsa presenza di stranieri compensa abbondantemente lo sforzo economico richiesto dal viaggio!

Amitaba in Bhutan organizza periodicamente viaggi di gruppo condotti da nostre guide qualificate riportati nel Calendario partenze. Per ulteriori percorsi a cui potersi ispirare si può consultare lo Storico viaggi, dove sono raccolti gli itinerari effettuati.

Per ogni chiarimento o richiesta, contattateci: amitaba@amitaba.net - tel. 02 33614196

 

Nota generale

Una delle peculiarità del nostro mondo moderno è la facilità di accesso alle informazioni; per parte nostra cerchiamo di contribuire al meglio delle nostre possiblità con alcune informazioni che derivano da una conoscenza diretta maturata dalle nostre esperienze di viaggio. Chi viaggia con noi solitamente reperisce le informazioni di suo interesse su diversi siti di riferimento, da Wikipedia a infiniti altri. Il mondo in cui viviamo è in costante evoluzione e cambiamento, pertanto le informazioni più aggiornate disponibili ai viaggiatori (valide anche ai fini delle coperture assicurative) sono quelle ufficialmente reperibili dal sito della Farnesina, Viaggiare sicuri. Vi segnaliamo in merito che diversi dei nostri amici viaggiatori consigliano anche di prendere visione di alcuni siti internazionali di riferimento, che in alcune situazioni sembrano avere informazioni più dettagliate ed approfondite rispetto al sito del nostro Ministero degli Esteri. In particolare, ci è stato consigliato il sito dell' US Department of State - Bureau of Consular Affairs.